Similitudini armoniche - Classical & FingerStyle Guitar

Classical & FingerStyle Guitar
Vai ai contenuti

Similitudini armoniche

Teoria musicale
Tutti gli accordi hanno note in comune o, meglio, le note di un accordo possono essere presenti, in tutto o in parte, in altri accordi. Ne deriva che se in un accordo omettiamo una o più note, otteniamo un accordo simile ad un altro con diverso nome. Ciò è particolarmente utile per il chitarrista che, agendo in questo modo, va ad ampliare la sua gamma di posizioni sulla tastiera. Questa tecnica va sotto il nome di "similitudine armonica".
Di seguito vengono riportate, in modo schematico, le principali similitudini.
Le note evidenziate in giallo sono quelle da omettere per ottenere accordi simili.

Similitudini accordi maggiori





Similitudini accordi minori













Similitudini accordi di settima
Similitudini accordi diminuiti
Similitudini accordi eccedenti
I temi trattati in questa pagina sono stati rielaborati prendendo spunto dall'ottimo testo di Antonio Ongarello "Quaderno di Chitarra Jazz".
Torna ai contenuti