Gary Davis - Classical & FingerStyle Guitar

Classical & FingerStyle Guitar
Vai ai contenuti

Gary Davis

Fingerstyle > Grandi chitarristi

Il reverendo Gary Davis (30 aprile 1896 - 5 maggio 1972) è stato un cantante blues e gospel, molto abile nel suonare la chitarra, il banjo e l'armonica. Il suo stile fingerstyle ha influenzato molti chitarristi tra cui Stefan Grossman, David Bromberg, Steve Katz, Dave Van Ronk, Woody Mann, Bob Dylan, Jorma Kaukonen, solo per citarne alcuni. Può essere considerato il principale esponente del Piedmont Blues, quella forma di blues molto complessa sul piano strumentale che risultava molto influenzata dal Ragtime.
Nel suo fingerstyle, utilizzava solo il pollice e l'indice della mano destra con l'ausilio dei picks. Con questa tecnica riusciva a suonare brani blues, gospel, ragtime e melodie tradizionali con uno stile particolarmente complesso fatto di arpeggi e lunghe sequenze di note sia sui bassi che sugli acuti. Era dotato di una voce forte e rauca che ben si conciliava con il suo modo di suonare. Il suono della sua Gibson Jumbo 200 era molto forte e potente. (Fonte: Wikipedia).











Torna ai contenuti